• slide-1
  • silde new-1-gal
  • silde new-2
  • silde new-3a
  • 520silde new-4
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Sostiene la creazione e lo sviluppo di imprese sul territorio
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Promuove progetti e iniziative per i giovani
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Investe in tutela e riqualificazione del patrimonio rurale
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Semina le idee - curiamo il progetto - raccogli i frutti
ue   leader   repubblicaItaliana   regcal   psr  
Unione Europea
  Approccio Leader   M.I.P.A.F   Regione Calabria   P.S.R. 2007/2013  

Mini guida del Parco del Pollino. Lunedì la presentazione a Morano

E' composta di 90 pagine a colori la nuova mini guida al Parco Nazionale del Pollino realizzata da Francesco Bevilacqua, edita da Rubettino. Il lavoro editoriale sarà presentato lunedì 30 giugno, alle ore 10,30, nel suggestivo complesso monastico di San Bernardino da Siena, a Morano Calabro, nel corso di un incontro al quale parteciperanno il sindaco di Morano, Nicolò De Bartolo, il presidente del Parco, Domenico Pappaterra, l’autore e l’editore, rispettivamente Bevilacqua e Florindo Rubettino.

La guida - scrive, tra l’altro, il presidente del Parco, Pappaterra nella prefazione - produce anche l’effetto di far «conoscere per proteggere e valorizzare. Conoscere sempre meglio, sempre più, per fruirne con rispetto e delicatezza, capendo che nel momento in cui ci accostiamo agli ambienti naturali del Pollino, ci avviciniamo a ecosistemi si, in apparenza, possenti, ma altrettanto delicati».

Carta Europea del Turismo Sostenibile, il Parco si prepara ad accogliere il visitatore

Quattro giorni di intenso rapporto con il territorio per conoscere l'area naturalistica che si candida a ricevere la Carta Europea del Turismo Sostenibile. Il Parco Nazionale del Pollino si prepara ad accogliere il visitatore chiamato a valutare i territori dell'area protetta calabro - lucana che si sono candidate per questo importante strumento internazionale. Si partierà ufficialmente domani 4 giugno. Nella mattinata un incontro con la struttura dell’Ente, visita della sede e presentazione del progetto dell’Ecomuseo, poi lo spostamento a Novacco con il pranzo presso il Centro Turistico Novacco e la conoscenza con il sindaco, gli operatori del centro turistico e le guide del Parco insieme all’associazione del Moscato di Saracena ed un imprenditrice che produce i cosmetici del Pollino con prodotti naturali. Giorno 5 giugno invece il visitatore verrà condotto ad ammirare le bellezze del Parco Nazionale del Pollino dalla terrazza del Belvedere di Malvento, Piano Ruggio, prima di incontrare alcuni operatori turistici presso il rifugio Fasanelli. Nel pomeriggio invece tuffo nella tradizione arbereshe con una visita a Civita, l'incontro con l'amministrazione comunale, gli operatori del territorio presso il Centro visita. Visita al Museo Etnico arbëreshë, all’area Grifoni ed al ponte del Diavolo. Il 6 giugno invece la visita condurrà l'equipe a Campotenese dove si avrà modo di vedere l'area dove si sta realizzando il Centro Polifunzionale. Visita alla Fattoria Didattica ed incontro con operatori alla Cooperativa Agricola Campotenese, presentazione delle attività di Rafting sul Lao. Viaggio verso Morano Calabro, visita al centro storico ed incontro con l’Associazione Morus. Parte finale del viaggio nel territorio protetto sarà Castrovillari presso la sede della Comunità del Parco di Palazzo Gallo dove si terrà una riunione finale con il Presidente, il Direttore ed il responsabile CETS. Nel pomeriggio si terrà la conferenza stampa finale ed incontro con i sindaci del territorio.

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy.