• slide-1
  • silde new-1-gal
  • silde new-2
  • silde new-3a
  • 520silde new-4
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Sostiene la creazione e lo sviluppo di imprese sul territorio
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Promuove progetti e iniziative per i giovani
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Investe in tutela e riqualificazione del patrimonio rurale
  • GAL POLLINO SVILUPPO

    Semina le idee - curiamo il progetto - raccogli i frutti
ue   leader   repubblicaItaliana   regcal   psr  
Unione Europea
  Approccio Leader   M.I.P.A.F   Regione Calabria   P.S.R. 2007/2013  

San Basile ospita il jazz d'autore

Fa tappa nell'anfiteatro di San Basile, in pieno centro storico, il tour Sound Zero Tour di Gegè Telsforo. Inserito nel cartellone estivo dell'amministrazione guidata dal Sindaco, Vincenzo Tamburi, l'appuntamento è parte integrante del Peperoncino Jazz Festival 2014 diretto da Sergio Gimigliano. Per il secondo anno consecutivo la rassegna itinerante di jazz approda nel centro arbereshe con uno degli artisti più significativi della scena contemporanea italiana.

Vocalist che conosce e pratica come nessun altro lo “scat” (forma di canto jazz basata sull'improvvisazione vocale), tanto da essere considerato dalla critica internazionale come uno degli innovatori dello “scat singing”, vincitore per ben quattro anni consecutivi (2010-2013) del Jazzit Award nella categoria “Best Male Voice”, polistrumentista, compositore, conduttore e autore di programmi radiofonici e televisivi, Gegè Telesforo è, altresì, un appassionato e profondo conoscitore di musica, in particolare jazz e fusion, collabora con giornali e riviste specializzate e nella sua carriera ha duettato con Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Clark Terry, Dee Dee Bridgewater e altri. Nella tappa del PJF sarà accompagnato sul palco dal pianista Domenico Sanna, dal contrabbassista Joseph Bassi e dal batterista Roberto Pistolesi e presenterà il suo ultimo album, “NU Joy”, recentemente pubblicato dalla Columbia Records.

Wine Festival nella patria del Moscato

Due giorni dedicati al vino nella patria del Moscato di Saracena, presidio Slow Food dell'area del Parco nazionale del Pollino. Degustazioni, incontri, ristoranti all’aperto, mostre, percorsi enogastronomici oggi e domani (4 e 5 agosto) a Saracena dalla Villa centrale del paese a Piazza Santo Lio passando da Porta del Vaglio, nel centro storico per la nuova edizione del Wine Festival. Un viaggio tra il Moscato ed i vini dei produttori locali all'interno del quale trova spazio anche la mostra del corredo del ‘900 con la sfilata di biancheria intima d’epoca. La mostra del corredo antico dotale, nuziale e di intimo, a cura della Pro Loco cittadina sarà allestita in Via Carlo Pisacane e inaugurata alle ore 10 di Martedì 5 agosto.

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy.